Lacreme napulitane

La canzone di Mario Merola da’ il titolo anche al video, sottolineando una serie di luoghi comuni del sud Italia: la povertà, l’emigrazione, la nostalgia, la sofferenza. Il pupazzo gonfiabile amplifica i contenuti del brano che, con i suoi movimenti ondulatori e melodrammatici, sembra interpretarne lo spirito, ispirandosi alla migliore tradizione della sceneggiata napoletana.